Contattami

 rota.assunta@tiscalinet.it

Il libro degli ospiti

Scrivi un commento

Commenti

  • DANIEL (sabato, 01. giugno 2013 18:47)

    AUGURI

  • Maria Rizzo (martedì, 01. luglio 2014 13:03)

    Saluti!

  • Mimmo Alfiero (domenica, 25. gennaio 2015 10:26)

    Nucci vive e lavora tra Corbetta e Milano, si è occupata per molti anni di riabilitazione di soggetti affetti da balbuzie, ha scritto un piccolo saggio dal titolo \"la Balbuzie cosa significa e come
    superarla\" edito da Carocci 2007.

    I suoi interessi multiformi l\'hanno poi spinta a pubblicare un racconto \"La bimbamamma\", un lavoro dedicato a tutti gli ammalati di Alzheimer, in particolare alla sua mamma Luisella che con tale
    morbo ha convissuto per molti anni; dedicato anche a tutti coloro che si prendono cura di questi ammalati, siano essi figli, mariti, mogli, sorelle, fratelli, nipoti, badanti e volontari.

    La sua produzione più recente è \"Il fazzoletto bianco\", traduzione in italiano di \"pañuelo blanco\" , che è il simbolo delle tante madri di Plaza de Mayo che da anni lottano per non dimenticare i
    loro figli, fatti sparire tra il 1976 e il 1983, negli anni bui della dittatura militare in Argentina. Questo libro – che Nucci stessa definisce “un miscuglio tra realtà, immaginazione,
    approfondimenti storici, letture di romanzi e inchieste” – è ispirato a un viaggio in Argentina nel corso del quale l’autrice ha avuto modo di apprendere la storia di sua cugina Nora Celia Grittini,
    desaparecida.

    Dopo aver presentato i sui lavori a Milano, Roma e Napoli, Nucci avrebbe piacere di promuoverli anche da noi, e io spero che insieme a voi di Iniziativa Donna si possa trovarle un\'occasione
    adeguata, magari dopo un incontro di persona per meglio approfondire la conoscenza.

Inserisci il codice
* Campi obbligatori
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Assunta Rota.