El Panuelo blanco,  Aracne 2013

Il fazzoletto bianco, traduzione in italiano di pañuelo blanco, è il simbolo delle tante madri di Plaza de Mayo che da anni lottano per non dimenticare i loro figli, fatti sparire tra il 1976 e il 1983, negli anni bui della dittatura militare in Argentina. Questo libro – che l’autrice stessa definisce “un miscuglio tra realtà, immaginazione, approfondimenti storici, letture di romanzi e inchieste” – è ispirato a un viaggio in Argentina nel corso del quale l’autrice ha avuto modo di apprendere la storia di sua cugina Nora Celia Grittini, desaparecida.

 

Acquista il testo Italiano qui 

 

 

La fotografia qui sotto è la copertina dell'edizione argentina

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Assunta Rota.